Quali patenti di guida sono consentite nell’area Schengen nel 2023

Quali patenti di guida sono consentite nell’area Schengen nel 2023, Il processo per ottenere la patente di guida italiana può essere molto lungo e complicato. Implica diverse procedure complicate che possono essere molto frustranti soprattutto per gli stranieri. Tuttavia, la nostra agenzia può aiutarti a superare queste complicazioni e ottenere una patente di guida italiana originale entro 5-7 giorni. Ma se vuoi seguire le lunghe e complicate procedure ufficiali per ottenere la patente di guida italiana, ecco alcune informazioni importanti di seguito.
Questi servizi sono forniti anche dai nostri partner in molti altri paesi.

Quali patenti di guida sono consentite nell'area Schengen nel 2023

Naturalmente, il modo più semplice per ottenere una patente di guida italiana originale, rinnovare una patente di guida italiana scaduta, scambiare una patente di guida straniera con una patente di guida italiana o ottenere una patente di guida italiana falsa è con l’aiuto di intermediari professionali come noi per aiutarti. Puoi contattarci per ricevere assistenza nell’ottenimento della patente di guida italiana in pochi giorni. Inoltre, possiamo aiutare gli stranieri a ottenere la patente di guida italiana molto facilmente in pochi giorni. Possiamo anche aiutarti a scambiare una patente straniera con una italiana in pochi giorni.
Questi servizi sono forniti anche dai nostri partner in molti altri paesi.

Quali patenti di guida sono consentite nell’area Schengen nel 2023

Si può guidare con una patente straniera in Europa? Devi richiedere una patente di guida locale? Qui rispondiamo a tutte le tue domande sulla guida in Europa.

Se l’area Schengen è la più grande al mondo che consente la libertà di movimento, significa che è possibile guidare con qualsiasi tipo di patente? Beh, come al solito, dipende! Ecco cosa devi sapere sulla guida legale sulle strade europee.

La tua patente di guida è stata rilasciata da un paese europeo? Non sei obbligato a cambiarlo. Se la tua patente di guida è stata rilasciata da uno dei 30 paesi SEE (paesi UE + AELE eccetto la Svizzera), puoi guidare in tutti questi paesi, indipendentemente dalla durata del tuo soggiorno. Non dovrai sostituirla con una patente di guida locale (tranne in determinate circostanze) se soddisfi alcune condizioni:

Sei titolare di una patente di guida valida.
La tua patente di guida deve essere conforme alle regole del paese in cui ti trovi (ad esempio, il periodo di validità potrebbe variare a seconda del paese).
Un documento provvisorio (patente provvisoria, patente provvisoria, certificato di esame di guida, dichiarazione di smarrimento o furto della patente) rilasciato nel proprio Paese di origine non sempre è riconosciuto in tutti i Paesi europei.

Lo sapevate ?

Una nuova e unica patente di guida europea è stata lanciata nel 2013. È valida in tutti i paesi europei. Ha le dimensioni di una carta di debito ed è plastificata, protetta contro le frodi (con un chip elettronico) e rinnovabile. Il periodo di validità varia a seconda di ciascun paese dell’UE.

La Francia, ad esempio, ha un periodo di validità di 15 anni per le categorie A e B, e di cinque anni per quelle pesanti (C e D) o soggette a parere medico. Il rinnovo è solo amministrativo, senza visita medica né prova pratica (salvo situazioni particolari secondo il codice della strada).

In quale caso devi cambiare la tua patente di guida in un altro paese SEE? Se vuoi: puoi avere una sola patente di guida europea alla volta. Se ti trasferisci in un altro paese SEE, non sei obbligato a cambiarlo, ma puoi farlo se lo desideri.

Obbligatorio: se la tua patente di guida è stata rubata, smarrita o danneggiata, se sei titolare di una patente di guida a vita, rilasciata nel tuo paese di origine, e le autorità del tuo paese di residenza richiedono una patente di guida con validità limitata e il tuo sta per scadere, secondo i loro regolamenti.

Come faccio a chiedere uno scambio?
Devi rivolgerti alle autorità del tuo paese di residenza. Non dovrai superare né l’esame di guida né l’esame. Le autorità di regolamentazione del traffico verificheranno con il tuo precedente paese di residenza se la tua patente di guida è in regola (nessuna restrizione, nessuna sospensione della patente o ritiro) prima di consegnare quella europea, disponibile dal 2013.

Hello world!

Welcome to WordPress. This is your first post. Edit or delete it, then start writing!